Venice Classic Radio sta trasmettendo: {Programma}
{NP/Info/Artista}
{NP/Info/Titolo}
{NP/Info/Interpreti}
Premi il pulsante per ascoltare Venice Classic Radio Premi il pulsante per conoscere le ultime 5 tracce trasmesse Premi il pulsante per vedere i programmi di Venice Classic Radio Premi il pulsante se hai bisogno di aiuto Go to the english version

Scriabin e Mozart sono i due protagonisti della Rivista Amadeus in edicola a Febbraio 2015

Amadeus propone il ritratto di un pianista e compositore russo contraddittorio e impenetrabile sia per noi che per i suoi contemporanei, ma comunque unanimamente riconosciuto per la sua grandezza di artista: Alexander Scriabin. Orfano di madre, fu affidato dal padre alle cure dell'amata zia Ljubov, che lo crebbe amorevolmente assieme alla madre e alla sorella fino all'età di ventisei anni. Questo non favorì la maturazione di modi prettamente maschili, tanto che al Conservatorio i compagni gli attribuirono l'appellativo di 'micino'. Eppure Scriabin era dotato di un temperamento molto forte, che lo aiutò a eccellere come pianista nonostante un infortunio alla mano destra. I suoi rapporti con i musicisti dell'epoca non furono certo facili: Rimskij-Korsakov lo dipinse come un uomo sofisticato, affettato e presuntuoso, aggiungendo però di aver conosciuto una stella di prima grandezza. In qualità di insegnante al Conservatorio di Mosca - per soli quattro anni - espresse una certa insofferenza nell'ascoltare quotidianamente 'musica di altra gente'. Eppure i suoi allievi lo consideravano un maestro preparato e coscienzioso. Scriabin sapeva estrarre dal pianoforte dei suoni che nessun ascoltatore era abituato ad associare al timbro di questo strumento. L'interpete era così considerato dal compositore come una specie di 'medium'. Questo difficile ruolo di 'intermediario' tra la musica di Scriabin e il pubblico è qui assolto magistralmente da Roberto Plano, pianista trentasettenne di Varese che alterna l'attività di concertista a quella di insegnante. A lui è dedicata una bella intervista da parte di Cluadia Abbiati.

Caterina Demetz, violinista, e Federica Bortoluzzi, pianista, sono le due artiste, poco più che ventenni, protagoniste del CD in download digitale. Il talento, già così ben espresso alla loro giovane età, si abbina perfettamente al programma che presentano e cioè le sonate giovanili di Mozart composte tra i 22 e i 25 anni. Leggendo l'intervista a loro dedicata, scopriamo che Caterina è diventata mamma di Matilde lo scorso mese: congratulazioni dalla redazione di Venice Classic Radio!

In questo numero

CD in allegato:
Alexander Scriabin (1872-1915)
Vers... le piano
Interprete: Roberto Plano, pianoforte

CD in download digitale:
Wolfgang Amadeus Mozart
Sonate per violino e pianoforte KV 304, 305, 378, 379
Interpreti: Caterina Demetz, violino - Federica Bortoluzzi, pianoforte

Articoli:
Alexander Scriabin: profeta dell'estasi
Tra soviet e teosofia, politica e misticismo, il ritratto del pianista e compositore russo, artista filosofo impenetrabile, contraddittorio. E ancora unico, 100 anni dopo
di: Andrea Malvano

Roberto Plano: il solista sinfonico
Anni '80: una famiglia italiana, un bambino, una tastiera elettrica che presto diventa pianoforte. E ancora: i sacrifici, Cleveland, il successo. Un interprete di eccezionale valore si racconta
di: Claudia Abbiati

Demetz-Bortoluzzi: un ragazzo come noi
Talento, preparazione, determinazione: l’avventura musicale di due artiste poco più che ventenni nel segno del giovane Mozart
di: Claudia Abbiati

Leonard Bernstein: fino all'ultimo respiro
Così viveva, componeva, amava, dirigeva, creava 'Lenny il magnifico'. Ritratto di un’icona del nostro tempo attraverso le lettere (finora inedite) e il ricordo della figlia Jamie
di: Giovanni Gavazzeni

Viktoria Mullova: sempre libera
Torna in Italia una violinista di rara classe e ipnotica bellezza. Una donna che vive pienamente e un’interprete onnivora: da Bach a Pärt, da Brahms a Tom Jobim
di: Nicoletta Sguben

Storia & Storie: Mozart vs. Mozart
Leopold e Wolfgang, il padre e il figlio più famosi del '700 musicale, e non solo. Un racconto famigliare tra amore e conflitti, aspettative e allontanamenti
di: Cesare Fertonani

Lila De Nobili: donna del mistero
Scenografa e costumista leggendaria, figura lieve e minuta, al successo preferì la pittura e il silenzio. Cocteau, Visconti, Maria Callas: un libro narra il suo cammino d'artista
di: Vittoria Crespi Morbio

Lazar Berman: dopo la caduta
Strabiliante interprete lisztiano, il pianista russo moriva 10 anni fa. In un’intervista finora inedita raccontava la sua storia, quasi un film: l’ostracismo del regime, la gloria perduta, le offerte del Kgb, l’arrivo in Italia. E uno strano silenzio...
di: Gregorio Moppi

E, in più:
La rubrica dei lettori, quattro/quarti, appunti e calendari di concerti e spettacoli, opera, danza, jazz, libri, hi-tech, recensioni di cd e video

Altro in questa categoria: « Prev Next »

Aggiungi un commento


 
 
Sei in:Home»BLOG»Rivista Amadeus»Scriabin e Mozart sono i due protagonisti della Rivista Amadeus in edicola a Febbraio 2015
 
 

Bollino VERDE

Venice Classic Radio garantisce che i contenuti dei programmi e del portale web siano adatti ad un pubblico di tutte le età.

Hanno DETTO...

Mozart è il raggio del sole
Antonin Dvorak

AMICI di Venice Classic R.

Wunderbare klassische Musik ! Wunderbare Werke... Vielen Dank!!!
Magdalena G.

Donazioni

Un tuo contributo può essere prezioso per Venice Classic Radio! Se desideri effettuare una donazione, clicca qui! Grazie! heart